Sinistra ecologia e libertà (Sel) candida una giovane ragazza di origine Sinti come consigliera comunale a Prato. Si chiama Angela Bosco, 19 anni pratese ed è la seconda sinti candidata nella storia dei Comuni italiani: il primo è stato Yuri Del Bar, poi eletto, nel consiglio comunale di Mantova per Rifondazione Comunista, sette anni fa.
Oggi Sel dà voce alle minoranze etniche pratesi: oltre a Angela Bosco, nelle liste del partito di Vendola, troviamo il cinese Marco Wong, presidente onorario di Associna.
“Ho scelto di candidarmi in questo partito per poter rendere ancora più visibile una realtà che vive sul territorio da oltre 30 anni – racconta Angela – e che non ha mai trovato il modo di entrare nel tessuto civile pratese. Porterò in consiglio comunale, se verrò eletta, la mia cultura, perché sono convinta che dalla differenza ed il confronto possa nascere una città migliore”.

Nella provincia di Prato esistono cinque campi sinti, che ospitano quasi 400 persone: Angela risiede in quello di Iolo. E’ nipote di Ernesto Grandini, presidente dell’associazione sinti italiani di Prato, che appoggia e sostiene la candidatura di Angela: “il rapporto tra Sel e la comunità sinti – racconta Grandini – è nato con la candidatura alle elezioni europee di Diana Pavlovic all’interno della lista Tsipras. La sezione del partito pratese si è avvicinata alla nostra comunità e assieme abbiamo accettato di candidare Angela all’interno delle loro liste”.

Una donna sinti candidata: un particolare non del tutto irrilevante. “Abbiamo deciso di candidare Angela – continua Grandini – proprio per dare un segnale anche di genere, dato che il più delle volte, uno dei più grandi pregiudizi che vengono additati alla comunità Sinti è quello di tenere le donne sottomesse agli uomini: così non è, e lo dimostriamo con questa candidatura”.

I punti programmatici di Sel. La segretaria Sel di Prato Nicoletta De Angelis, stamattina, ha raccontato quali dovranno essere le priorità: “Prato non deve rimanere solo la città del tessile, lavoreremo su altre forme di lavoro. No all’ampliamento dell’aeroporto di Peretola. E ancora: sanità, sociale, cultura e politiche giovanili. Tutte le nostre idee sono comunque consultabili sul sito www.immaginaprato.it, dove tutti potranno contribuire, commentando e confrontandoci”.

Gli altri candidati di Sel in consiglio comunale a Prato: Nicoletta De Angelis, Balestri Paolo, Betti Aurora, Bernardi Duccio, Bosco Angela, Blasi Diego, Cannatella Chiara, Brizzi Niccolò, Gentilini Milena, Caccamo Roberto, Giuliani Giuliana, Cambi Carlo Andrea, Maffei Ilaria, Cerchiari Riccardo, Matteucci Veronica, Ciulli Giampiero, Muratori Paola, Dell’Olio Andrea, Pacini Federica, Franceschini Mauro, Panozzo Alessandra, Giorgetti Giuseppe, Pesca Sabina, Ristori Paolo, Portolani Franca, Tronci Claudio, Ruggiero Maria Grazia, Vesigna Marco, Elissabetta Borgioli, Wong Marco, Zappacosta Stefano, Zenaghi Leandro.

Un commento

  1. […] di origine sinti. Si presenta nelle liste di Sinistra Ecologia e Libertà. Ne avevamo già parlato in occasione della presentazione della lista del suo partito. Ieri Angela ha pubblicato un documento in cui si “auto intervista” nella quale prova a […]

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.