E’ semplice goliardia, intendiamoci. Ma a Soliera, in provincia di Modena, da stasera a domenica 7 settembre, una tre giorni di festa interamente dedicati alla nutria organizzati dal gruppo goliardico che si proclama “Libero territorio di Sozzigalli”.

Sozzigalli è una frazione di Soliera, dove un gruppo di cittadini per valorizzare il paese, le sua attività commerciali e la coesione sociale che si è creata con il terremoto del 2012 si è inventata un comitato, una pro-loco. Il comitato ha deciso di utilizzare la nutria come simbolo della festa che si terrà dal 5 al 7 settembre: dopo la sentenza degli scienziati che hanno imputato agli animali che scavano tane la causa determinante del crollo degli argini.

Una sorta di manifestazione per riscattare l’animale coi baffi lunghi. Il programma prevede stand gastronomici con un menù a base di maiale e pollo, cibo che rappresenta la famiglia dei Sozzi e i Galli, concerti, il torneo di pallastrada ispirato a un libro di Stefano Benni e l’elezione di miss Nutria. Facciamolo anche noi in città: ecco, lo abbiamo detto.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.