“Analisi della traiettoria del sangue”. Se appena lette queste parole vi viene in mente la serie tv americana “CSI – Scena del Crimine” siete tra coloro che sabato mattina (8 novembre, dalle 10 alle 15), sotto le logge di piazza del Comune, potranno soddisfare la curiosità di vedere dal vivo come funziona l’analisi della scena di un crimine secondo la scientifica americana.

UNH
Peter Massey

La New Haven University organizza infatti “CSI Live”, dimostrazione dal vivo della raccolta di prove in quattro diverse scene del crimine per gli studenti che questo semestre sono arrivati a Prato per seguire il corso di Scienze Forensi e Criminologia. Se poi cercate un Grissom della situazione, troverete anche quello. A guidare l’evento sarà infatti Peter Massey, professore di Scienze Forensi dopo aver fatto il detective per vent’anni nella polizia scientifica americana. Oltre all’attività accademica, Massey continua tra l’altro a fare il consulente forense nei tribunali e ha collaborato alla stesura del libro “Forensic Ecology Handbook: From Crime Scene to Court”.

La dimostrazione potrà essere seguita dal pubblico, che avrà in questo modo l’occasione di vedere la tecnica e gli strumenti utilizzati per le analisi e rivolgere delle domande al professore e ai suoi studenti durante le pause tra l’analisi di una scena e l’altra.

Nello specifico verranno ricostruite quattro scene del crimine diverse e gli studenti ridivisi in quattro team eseguiranno le procedure standard per la raccolta delle prove: il rilevamento e la loro catalogazione, la raccolta delle impronte digitali e l’analisi della traiettoria del sangue. La dimostrazione ha il patrocinio del Comune.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.