Torna l’Urban Blackout Contest, che in questa seconda edizione mette in palio dei premi davvero succulenti. Il primo artista classificato vincere infatti la possibilità di esibirsi in tre diversi festival estivi (Urban Eco Festival di Prato, il Mengo Music Fest di Arezzo e il Marea Festival di Fucecchio). Il secondo classificato invece  potrà realizzare un video musicale professionale sotto  la direzione di Urban Studio mentre per chi arriverà al terzo posto ci sarà una sessione di registrazione nello studio professionale 121 Decibel Audio Recording Studio di Firenze.

Come si partecipa

Le band interessate all’Urban Blackout Contest dovranno scaricare il bando d’iscrizione, la domanda d’iscrizione e il regolamento (senza iscrizione) sul sito www.capannoblackout.it. Quindi, dovranno inviare entro il 13 Gennaio 2016 inviare via mail a Urbanblackoutfestival[at]gmail.com la scheda d’iscrizione, compilata e firmata, un breve curriculum artistico del gruppo e due brani. Per la scadenza, farà fede la data di invio della mail.

L’iscrizione è gratuita e deve avvenire entro il 13 gennaio 2016. Una volta iscritte, le band verranno selezionate da una giuria tecnica durante le serate eliminatorie, che si terranno il mercoledì a partire dal 20 Gennaio 2016, e nel corso delle quali si sceglieranno i gruppi che accederanno alla fase finale, come definito nel regolamento.

 

Il bando di partecizioneRegolamento 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.