Sabato 5 e domenica 6 agosto alla villa del Mulinaccio a Vaiano avrà luogo la terza edizione di Calici DiVini sotto le stelle, appuntamento imperdibile per qualunque appassionato di vino in zona: vini veneti e tortellini fatti in casa saranno i protagonisti della festa, fra degustazioni e (si spera) un po’ di fresco.

Tutto il ricavato della manifestazione andrà alla chiesa di Sofignano e ad alcune associazioni scelte dai partecipanti in una rosa che comprende la Lega italiana per la lotta ai tumori, la Caritas e l’associazione Amico di Valerio, che raccoglie fondi per il Mayer.

Entrambe le giornate inizieranno alle 18 con degustazioni di vino e piatti tipici, accompagnati ad eventi di osservazione del cielo a cura dell’associazione Polaris. Proprio alle 18 infatti inizierà nelle cantine della villa il vero e proprio evento, con la presentazione di vini cui partecipa l’azienda Bennati.

A questo punto avrà luogo la degustazione: a disposizione per l’assaggio l’Amarone 2013 DOCG, la Mora Valpolicella ripasso 2012 DOC, Gadum Cabernet Sauvignon IGT 2014, Cabernet Franc Veneto IGT 2014 Bardolino Chiaretto DOC 2016, Lugana Doc 2016, Niveus Sauvignon Garganega IGT 2016 e Libet Soave Classico DOC 2016. La degustazione, illimitata, ha un costo di 12 euro con il bicchiere omaggio.

In Tinaia, maxi piatto con i prodotti tipici della provincia: antipasto con carpaccio di filetto di maiale alle mele e prugne, tortellini fatti in casa al pesto cremoso con ricotta e manzo al vino Amarone, tutto a 15 euro.

In conclusione crostata di frutta, e biscotti di Steno accompagnati da Recioto della Valpolicella DOC a 5 euro.

L’associazione astrofili Polaris metterà a disposizione un telescopio solare dalle 18 in poi per Tutti con gli occhi al cielo: osservazione di sole, Giove e Saturno e, dalle 19, nel Salone del Miglio avrà luogo un incontro sul cielo estivo cui seguirà una nuova osservazione.

Patrocinato dal Comune di Vaiano e organizzato dall’Associazione Sofignano, l’evento vede la collaborazione dell’Associazione Italiana Sommelier e dell’Associazione Polaris di Prato. Sponsor Gran Prato con le farine a chilometro zero e la Cantina Bennati.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.