borotalco verdone
Frame di "Borotalco" (1982)

La quarta edizione del Toscana Filmmakers Festival si terrà al Castello dell’Imperatore dall’11 al 15 giugno e l’ospite d’onore, annunciato stamani, 24 maggio, sarà Carlo Verdone, il prossimo 15 giugno alle 21,30. Ingresso libero.

L’attore e regista romano racconterà il proprio rapporto con la Toscana e per l’occasione sarà insignito di un premio speciale della Città di Prato e da un riconoscimento attribuito dal portale d’informazione cinematografica www.cinemaitaliano.info.

Tra gli ospiti, annunciato anche lo sceneggiatore Ugo Chiti, reduce dal successo all’ultimo Festival di Cannes con “Dogman” di Matteo Garrone. Chiti è storico autore di Francesco Nuti, Alessandro Benvenuti, Giovanni Veronesi e dello stesso Garrone.

La giuria del Toscana Filmmaker Festival 2018 sarà presieduta dal regista e sceneggiatore Francesco Bruni (“Scialla!”, “Noi 4”, “Tutto quello che Vuoi”) per tutti e tre i concorsi: Corto Toscana, Doc Toscana e il contest “Artigiani Digitali” della quarta edizione del Toscana Filmmakers Festival, che assegnerà i premi come miglior opere e le eventuali menzioni speciali.

Ad affiancare Francesco Bruni saranno il regista Francesco Fei (“Onde”, “Segantini Ritorno alla Natura” ed autore di videoclip dei Liftiba, Ligabue, Scisma, Irene Grandi, Carmen Consoli, Battiato, Tiromancino, Verdena, Negrita); l’attrice ed autrice Emanuela Mascherini (“Drops”, “In Bici senza Sella”, “Cenci in Cina”, “Benvenuti in Amore”, “Tutto Torna”), vincitrice del premio del pubblico della seconda edizione del festival con il cortometraggio “Offline”; il regista, autore e produttore di Echivisivi Samuele Rossi (“La Strada Verso Casa”, “La Memoria degli Ultimi”, “Indro. L’Uomo che Scriveva sull’Acqua” e “Biografia di un Amore”) ed il giornalista e critico cinematografico Nicola Settis (www.cinelapsus.com).

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.