Quattro laboratori sulla cultura digitale con i Phase Worshshop a cura del collettivo Phase che si terranno lungo tutto il mese di Marzo, affrontando temi che andranno dalla grafica 3D ai programmi di composizione musicale più diffusi.

Ecco il programma completo dei workshop. Per ogni informazione potete scrivere a [email protected], mentre per iscriversi sarà necessario inviare via mail le schede d’iscrizione entro la scadenza prevista da ogni evento. I workshop si svolgeranno presso lo Spazio Materia di via Genova 17.

Sabato 9 Marzo, ore 9,30-21,30: Blender, unity, modellazione 3D e game development
Modellazione 3D in Blender con Francesco Arena
Requisiti: avere un portatile con installato Linux, Windows o un sistema operativo Mac. Non è richiesta nessuna nozione 3D, il programma verrà installato durante il workshop. Il programma prevede: l’opensource e la sua comunità, l’interfaccia, i comandi di modellazione base, i modificatori, la modellazione low poly, tipologie e topologia, i materiali e il texturing, il rigging, l’animazione, timing e spacing, le action.
L’intera sessione sarà suddivisa in tre parti: parte teorica , esercizi base e modellazione dell’elemento da usare con Blender. Tutte le nozioni saranno raccolte in un PDF che sarà inviato via mail alla fine del corso.
Unity – Game development con Francesco Chiardini
Requisiti: un computer portatile, la versione Personal di Unity 2018.1 o superiore scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale.
Unity è uno dei software di sviluppo di videogiochi e applicazioni multimediali interattive più utilizzati al mondo: permette di creare da zero videogame complessi, applicazioni di realtà aumentata e virtuale, film d’animazione e app per smartphone. Un’applicazione realizzata con Unity può essere esportata per diverse piattaforme come PC, Max, iOs, Xbox One, PS4, Android e Universal Windows Platform senza dover apportare grosse modifiche al progetto. Il programma prevede un primo modulo con una breve panoramica su Unity, le schede, capire una scena, la schermata di gioco, la Scheda Project, Hierarchy, l’Inspector, cosa sono i Components e l’Asset Store.
Il secondo modulo prevede la creazione di un videogioco: cosa sono i Game Objects e i Prefabs, il Canvas per la creazione interfacce, lo Scripting, il Box Collider, il movimento, l’audio, le condizioni di sconfitta o vittoria e come eseguire una build del gioco.
L’ultimo modulo è devidato al Visual design, l’allestimento di una scena realistica e interattiva. Saranno mostrati gli strumenti principali offerti da Unity per curare l’aspetto visivo di un ambiente multimediale allestendo una scena tramite importazione di modelli 3D, textures, luci, audio, Skybox, post-processing ed effetti particellari.
Alla fine della lezione verranno consegnati i progetti visti in giornata, risorse e link utili.
Costo 50 Euro per entrambi i workshop, workshop singolo 30 Euro. Scheda d’iscrizione scaricabile qui e qui da inviare entro l’8 Marzo.

Venerdì 15 Marzo ore 14-19 e Sabato 8 Marzo ore 9-13 e 14-18: Ableton Live con Tommaso Rosati
Requisiti: Laptop Windows o Mac con installato Ableton Live Suite, cuffie.
Workshop rivolto a strumentisti che stanno completando un percorso di studio tradizionale, compositori, dj, producer e smanettoni in generale, oltre che a tutti coloro che abbiano voglia di approcciarsi alla composizione algoritmica senza passare per la programmazione ma con un’interfaccia semplice come quella di Ableton Live.
In programma un’introduzione ad Ableton, session view, arrangement view, barra di controllo di Live, file browser, salvare ed esportare il proprio lavoro, clips e varie tipologie di traccia, gestire una sessione, composizione algoritmica, effetti audio e MIDI, usare i principi aleatori per batteria e parti percussive, melodie, accordi e armonie, timbro degli strumenti. E’ previsto l’insegnamento per la creazione di un progetto personale di musica generativa e algoritmica in supporto al proprio strumento.
Costo 50 Euro. Scheda d’iscrizione scaricabile qui. Scadenza iscrizione, 8 Marzo.

Sabato 23 Marzo, ore 10-18: Pure data, sintesi vocale e gestione dei campioni con Valerio Maiolo.
Il laboratorio prevede un’introduzione ai fondamenti fisici del suono e alla programmazione in Pure Data orientata a sintesi e manipolazione dei campioni. Le basi così acquisite verranno applicate alla creazione di patch per il campionamento e il controllo dei campioni stessi, dagli array e le tabelle per la scrittura e lettura di file audio al controllo dei campioni attraverso segnali audio e operazioni aleatorie.
La seconda parte del workshop è dedicata alla sintesi di spettri complessi variabili nel tempo: modulazione di frequenza e fase, inviluppo spettrale, formanti variabili nel tempo (frequenza centrale, larghezza di banda e ampiezza). In conclusione ci saranno cenni alla libreria GEM per la grafica generativa: creazione di una patch controllata via MIDI e segnali audio.
Costo 50 Euro. Scheda d’iscrizione scaricabile qui. Scadenza iscrizioni 15 Marzo.

Sabato 30 Marzo, ore 1: Max MSP, arte generativa ed interattività con Alessandro Anatrini
Requisiti: smartphone con installata l’app TouchOSC, cuffie e laptop con installato Max 8 anche in versione trial. Non sono richieste conoscenze pregresse nel campo dell’audio digitale o informatico.
Il workshop prevede una panoramica del software e delle tipologie di oggetti e messaggi, scheduling e overdrive. Nel campo dell’interazione verranno studiati i protocolli di comunicazione hardware/software (MIDI, TCP/UDP, OSC) e il routing e trattamento dei dati generati dai sensori normalmente presenti in uno smartphone. I processi generativi sono divisi in due sezioni: seenza memoria usando oggetti pseudo aleatorii: random, urn, drunk, decide, expr, jstrigger e con memoria: cos’è e come programmare una catena di Markov con gli oggetti anal, histo e prob. Infine il workshop insegnerà come programmare il tuo primo neurone e applicazioni per il gesture mapping e cenni alla libreria gf – Real time following and recognition of time profiles.
Costo 130 euro, scheda di partecipazione scaricabile qui da inviare entro il 15 Marzo.



Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.