Una serata di letture pubbliche sui gradoni che portano dalla Stazione di Porta al Serraglio a piazza dell’Università.

Mercoledì 20 luglio lo spazio AUT, insieme alla Rete degli Studenti Medi Prato e Dieci/Ottavi è promotore del progetto “Eutropia – Tutto Il Mondo Nel Quartiere” che ha come obiettivo la riqualificazione della zona attraverso attività artistiche e di intercultura. Il Serraglio, uno spazio lontano dalle serate affollate del centro e protagonista di grandi criticità e disagio, viene valorizzato con una serata di cultura e partecipazione attiva. “Eutropia” non parla di una città ma di tutte le città insieme, e si propone come un’iniziativa inclusiva e di convivenza delle pluralità.

Muniti di cuscino (consigliato) e un testo da leggere, “Le Città Invisibili” farà da guida e sarà usato come traccia di riferimento per le letture spontanee. I temi saranno:

Le città come luogo di incontro e scambio,
– La scoperta di nuove identità e la conoscenza delle proprie tradizioni
– La condivisione di spazi nella pluralità di bisogni e culture, sia delle persone che delle loro creazioni architettoniche e urbanistiche.

C’è spazio anche per l’arte con le Trame A Pois: quadri fatti con il body-painting, espressione dell’immedesimazione delle persone alle opere d’arte che mostrano. Partecipano alla serata anche gli studenti de La Gazza Ladra e gli universitari del gruppo Sfornidee.

Chiunque può partecipare e leggere pubblicamente, basta prenotarsi con una mail a [email protected], l’appuntamento è mercoledì 20 dalle 21,30 alle 23,30.

L’evento fa parte del progetto Creazioni Urbane.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.